Enter your keyword

DIMA AL FEMMINILE: mostra d’arte collettiva “8 Marzo 2019”

DIMA AL FEMMINILE: mostra d’arte collettiva “8 Marzo 2019”

DIMA AL FEMMINILE: mostra d’arte collettiva “8 Marzo 2019”

8 Marzo – 27 Aprile 2019

Celebrare la ricorrenza  dell’8 Marzo al di fuori degli stereotipi significa dar spazio e voce alla sconfinata diversità espressiva dell’universo femminile. Una molteplicità di voci, di sguardi e di percezioni del mondo che si conserva il diritto di esprimere il proprio sentire più urgente, più vicino al proprio quotidiano.

Che si parli di giustizia, di fede, di amore particolare o universale, di diritti violati, tutto è importante in quanto concorre ad aggiungere un passo al lungo cammino di rivendicazione della parola, e di conseguenza dell’ appartenenza al proprio tempo. Una parola che si libera in primis in chiave poetica, attraverso i testi di Maria Castronovo e Chiara Sesana. Le loro poesie fungono da bella introduzione ad un percorso corale di espressioni femminili, dove  la parola è manifestata però in chiave figurativa e plastica, attraverso luce, colore, linea, materia.

testo Chiara Sesana
testo Maria Castronovo

Una collettiva è allora la forma migliore per testimoniare questa molteplicità espressiva: in mostra le opere di Alessandra Bonomini, Manuela Carrano, Marina Cianetti, Roberta Colombo, Luigia Didoni, Marina Falco, Yeung Yuk Kan, Nina Khemchyan, Giuliana Lucchini, Anna Madia, Nina Maric, Wilma Piparo, Cinzia Ronchi, Maria Savino, Valeria Scuteri, Tina Sgrò, dialogano insieme differenti come è differente  il bisogno che le genera, ma accomunate dalla volontà di generare una riflessione in chi le guarda: se da sempre e per sempre le donne sentiranno il bisogno di rimarcare la propria voce, per quanto tempo ancora l’essenza della loro rivendicazione rimarrà inascoltata?

Related Posts